Roma, 7 Marzo 2015

DA: Pietro Sabato, Curriculum Vitae: Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione, alias, il FACTOTUM dell’ITALIA, cioè: che si sappiano d’ora innanzi le credenziali dello scrivente:  elencherò le maggiori, cioè: Il vero Promotore della liberazione della Signora Alma Shalabayeva e della Sua figlioletta dagli arresti domiciliari in Kazakistan, e di averLe riportate nel nostro Paese, senza colpo ferire, il tutto è riscontrabile nel mio sito web con prove incontrovertibili e tanto altro che non posso rivelare, perché molto compromettenti per la mia incolumità fisica. Trattasi di soluzioni valide dettate dal sottoscritto, attualmente al vaglio delle Istituzioni.

Ed alcune recentemente già approvate e messe in atto, tra cui:

è ormai notizia ufficiale, grazie alla relazione dello scrivente di 39 pagine del 19 settembre scorso, divulgata ai quattro venti, inviata all’ANSA, al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ed al Presidente del Consiglio Dott. Matteo Renzi, gli stipendi degli 8.677 Magistrati coadiuvati da ben 4999 giudici di Pace, in decorrenza dal mese di novembre 2014 sono stati decurtati del 20% . Inoltre le ferie da 45 giorni, sono state decurtate a 30 giorni, come previsto per tutti i dipendenti Statali. Si deduce che le casse dello stato ogni mese risparmieranno ben 20.000.000,00 milioni di euro. Vale a dire che, ogni anno incluse le tredicesime decurtate del 20%, le casse dello Stato risparmieranno ben 260.000.000,00 milioni di euro. Ed aggiungo che tanto altro materiale ancora bolle in pentola.

A: Procura della Repubblica Italiana  Piazzale Clodio, 12 00195 Roma

A: Ministro della Giustizia, On. Andrea Orlando  E mail diretta

A: ANSA ed ai maggiori quotidiani Nazionali ed Internazionali.

Il ritorno di Vanna Marchi…

Oggetto: In data 6 Marzo 2015 durante la trasmissione : Torto o Ragione in onda su Rai Uno alle ore 15,00 si è consumato il reato di Pubblicità occulta, a favore delle lotterie dei monopoli di Stato, in particolar modo al gioco del Lotto. Addirittura la presentatrice della Trasmissione, in presenza del Giudice, dei due Avvocati e della Giuria popolare composta da 13 Giurati, si è permessa di fare della pubblicità occulta a favore del gioco del Lotto, addirittura annunciando ai telespettatori alcuni numeri da giocare al lotto.

Egregio Signor Ministro ed Istituzioni preposte in indirizzo, si presume che tutto quanto esposto in oggetto sia la risposta negativa in rivalsa alla mia recentissima e personale iniziativa di aver pubblicato e divulgato ai cittadini romani circa 5000 volantini di vario tipo, di cui uno prettamente contro i giochi dei Monopoli di Stato, ed a tale provocazione, rispondo con un aneddoto speciale, del nostro compianto, Principe De Curtis, in Arte Totò, che in questa circostanza avrebbe sicuramente risposto con la sua famosa e primordiale frase in latino maccheronico: abbundadum abbundandis, e quindi per l’ennesima volta, i due volantini Ve li ripropongo in allegato.

Concludo, spero di essere stato abbastanza telegrafico per le Istituzioni Preposte e spero si prendano presto dei seri provvedimenti.

Cordiali Saluti

                                                                                             Il Presidente, Pietro Sabato