Roma, 25 Giugno 2007

 

Inserzione Pubblicitaria per le modalità della stesura del Referendum del Secolo e la Realizzazione in Pellicola 35 mm. a colori del Film :

“MACCAROLO… POLITICO DA SEMPRE…” Bocciato da tutte le Fazioni Politiche e da tutti i produttori cinematografici italiani. In barba alla partitocrazia e burocrazia Politica, Subito dopo la prefazione:

 

COME DIVENTARE PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO ED ATTORE ACQUISTANDO UNA SOLA AZIONE DI MILLE EURO

 

 

 

 

Prefazione: Sputtanetor

Sono Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione, alias Socio Unico ed Amministratore della Società di Produzione Cinematografica: SATURDAY S.R.L., et dulcis in fundo Direttore Responsabile del Semestrale dal titolo originalissimo: LO SPUTTANETOR

La motivazione che mi ha spinto a fondare un giornale semestrale dal titolo palesemente forte, come Lo Sputtanetor  è di seguito descritta:

La storia è iniziata 40 anni fa, nel 1967, eravamo una cerchia di amici ventenni molto affiatati, che abitavamo nel rione San Giovanni nei pressi di Piazza dei Re di Roma, esattamente Via Statonia, Via Ceneda e via Albalonga.

Era una serata calda d’estate, decidiamo tutti insieme di andare a vedere un bellissimo film d’assay  al cinema Farnese, che purtroppo non ricordo più il titolo.

La sala era gremita di giovani, in attesa della proiezione del film, quando vediamo il Grande Regista Nanni Loy, l’inventore della famosissima Zuppetta, salire sul palco, munito di microfono.

Tutti ricordiamo quel periodo burrascoso della politica italiana, (sempre meno peggio di quella attuale) e Nanni Loy  ammoniva noi giovani di stare in allerta, in difesa della nostra Democrazia che in quel periodo era vacillante.

Tutti ascoltavano con interesse il grande Regista, tranne il sottoscritto che annoiato e disinteressato dall’argomento, non vedeva l’ora che iniziasse il film.

Nanni alla fine del suo discorso, concluse cercando consenso nella sala con queste parole:

C’è qualcuno che vorrebbe esprimere la propria opinione sull’attuale situazione politica?

Ci fu un silenzio tombale, per alcuni secondi non si sentì volare una mosca, ma subito dopo il sottoscritto scocciato da tutte quelle parole, irruppe dicendo ad altissima voce:

Ai Posteri l’ardua sentenza! seguì un successivo silenzio, la mia battuta per fortuna non fece ridere, e non ci fu nessuno altro che prese la parola e il Grande Nanni Loy sconcertato e deluso abbandonò il palco.

Io ancora ricordo bene il mio vicino di poltrona Armando D., attualmente Ingegnere Informatico, dirigente di un Ente Parastatale, che mi inflisse nel fianco una gomitata, che ancora mi fa male moralmente.

Carissimi lettori, come potete constatare, per fatalità dopo tanti anni il Grande Nanni Loy dall’Aldilà, per dispetto si è vendicato, delegando proprio al sottoscritto la Sua  Eredità ironica per quanto concerne la zuppetta (di seguito leggendo  Vi accorgerete che il sottoscritto è degnamente Suo erede Principe dell’ironia) unitamente a quella politica che attualmente discute degli stessi problemi con le nuove generazioni, che come il sottoscritto di tanti anni fa, non gli importava nulla della politica. (avete collegato il tutto?)

La fatalità continua, dopo questo lunghissimo lasso di tempo, precisamente otto anni fa, facendo riferimento alla data di questa relazione, il sottoscritto alla veneranda età di 57 anni realizzato economicamente, acquista erroneamente la prima casa, poiché nei pressi di due vaccherie con una unità di circa 1000 capi di bestiame, giovenche da latte, le cui evacuazioni intestinali, meglio dire brevemente il cui sterco, veniva lasciato essiccare e fermentare, perennemente come i ghiacciai del polo nord, sui piazzali antistanti, che confinano con la Via Anagnina e nelle primissime vicinanze dell’agglomerato urbano in tema.

Vista la reticenza  dei politici a non voler risolvere subito il problema, il sottoscritto, per essere più incisivo nella sua lotta, fonda il Partito Italiano Nuova Generazione, e successivamente dopo aver risolto parzialmente il problema, (poiché tutt’ora, le giovenche ci fanno spesso compagnia con i loro profumi paradisiaci, allo sterco di vacca) inizia ad interessarsi di tutto un pò e recentemente scrive un libro con una sceneggiatura originalissima dal titolo: Maccarolo… Politico da Sempre…, con una tiratura di 10.000 copie.

Successivamente, il sottoscritto per realizzare in pellicola l’Opera Prima, contatta il fior fiore della produzione cinematografica italiana ed i maggiori politici del momento, purtroppo risultano tutti disinteressati, si suppone dati i contenuti altamente penalizzanti a loro riferiti, creando tra loro a mio danno, un catenaccio difensivo, prettamente calcistico, impenetrabile, alla Bearzot.

Il Film Maccaolo… Politico da Sempre… non sa da fare,

L’ultima spiaggia…

ma alcune settimane fa, nei primi giorni del mese di giugno scorso, si è aperto un barlume di speranza, quando sintonizzato su Rai Due, durante una trasmissione del Dott. Santoro, ascoltavo l’arringa del coriaceo Dott. Vittorio Cecchi Gori, che ne ha dette di tutti i colori, contro il nostro sistema attuale della nostra Democrazia, e quindi ho pensato di aver trovato un compagno di viaggio per la mia lotta, e ho subito consultato l’elenco dei produttori cinematografici a cui in passato ho inviato in forma cartacea la mia sceneggiatura per essere esaminata, e con grande stupore il nome del grande Vittorio non appariva tra l’elenco dei produttori che avevano letto e disdegnato il mio Maccarolo… Politico da Sempre…, ho gioito immensamente e seduta stante ho imbustato un libro Maccarolo, con dedica al grande produttore e via di corsa con la mia auto mi sono recato presso la nuova sede del Gruppo Cecchi Gori, in Piazzale Flaminio, 9 ed ho consegnato al centralinista la mia sceneggiatura, credendo di aver trovato l’unico produttore dissociato dalla politica, quando invece dopo 15 giorni, ho dovuto ricredermi, perché telefonando con la speranza di una prossima collaborazione, ho ricevuto invece un ulteriore diniego, stessa solfa : Il Maccarolo… Politico da Sempre… non sa da fare!

(Per altri dettagli dovreste acquistare il Libro Maccarolo… Politico da Sempre… scrivendo a questo indirizzo di posta elettronica:

E mail – litsabato@interfree.it  or  saturdaysrl@alice.it : desidero ricevere una copia del Libro Maccarolo… Politico da sempre… dal peso di 650 gr. di pag.180, di cui un sedicesimo a colori, con divertentissime satire, dal costo di 22,00 Euro più la spedizione postale in contrassegno a questo indirizzo…con la clausola rigorosissima:

soddisfatto  o rimborsato) e Dopo aver letto rigorosamente l’Opera, in barba ai nostri Politici tutti dissociati o meglio dire ammanicati (espressione dialettale, licenza poetica, nuovo vocabolo da annoverare nella nostra lingua Madre) con i rispettivi produttori, che si rifiutano di realizzarla.

Quindi, Vi esorto ad una attenta valutazione  imparziale ed ascoltate cosa il sottoscritto Vi propone:

Come diventare Produttore ed Attore Cinematografico con soli 1000,00 Euro

Attenzione! Attenzione! Questa è Una vera è Propria inserzione pubblicitaria per promuovere  la realizzazione del Film : Maccarolo… Politico da Sempre…

La Società Saturday S.R.L. Prodaction Film, vista la reticenza politica appena descritta, per poter realizzare in pellicola il Film: Maccarolo… Politico da sempre…” cerca 400 Produttori Azionisti che acquisiscano n. 400 Azioni da Euro 1.000,00 cadauno, per un ammontare totale di:

 Euro 400.000,00, con la possibilità di ogni azionista di acquistarne sino ad un massimo di 30, per un ammontare di 30.000,00 Euro (quindi in questo caso gli azionisti diverrebbero 370) ed avendo la possibilità di presentare se stesso ed altri quattro conoscenti o parenti, come protagonisti attori, previa idoneità valutata dagli esperti della Società di Produzione Cinematografica Saturday S.R.L.

Volendo essere più espliciti, per la realizzazione totale dell’opera occorrono Euro 600.000,00.

Questa esigua somma, è motivata dal fatto che la sceneggiatura come avrete già letto è composta da una miriade di piccoli episodi amicanti, ben collegati fra loro e dai forti contenuti, per cui, per incassare tanti quattrini, non occorre scritturare un cast di attori famosi per attrarre i cittadini al botteghino, quindi, come appena specificato, sarete Voi stessi i protagonisti del film oppure i vostri figli o Vostri conoscenti, per cui la Società Saturday S.r.l., nella persona fisica del Socio Unico ed Amministratore, Pietro Sabato, in un anno è riuscito nell’ambito delle sue amicizie, ad avere acquisito sulla parola, appena n.20 Azionisti, realizzando un investimento virtuale di Euro 200.000,00, quindi la Società Saturday, attualmente non avendo raggiunto il quorum totale dell’investimento, detiene virtualmente in possesso una parte dell’investimento, per cui man mano, che i nuovi azionisti daranno alla Società Saturday, la parola virtuale di adesione fino ad arrivare al quarantesimo Azionista, ed avendo così accumulato virtualmente la somma desiderata per la realizzazione dell’Opera, tutti i virtuali Azionisti saranno convocati in assemblea dalla Società Saturday, e dopo aver sorteggiato 5 commissari che vigileranno sull’operato dell’amministratore, Pietro Sabato, che realizzerà il Film Maccarolo… Politico da Sempre… in pellicola 35 mm. a colori, completo di 10 Pizze cinematografiche pronte per la distribuzione nelle Sale cinematografiche.

Dopo questa elezione, La Società Saturday inviterà i 600 Azionisti a Versare tramite Assegni circolari la somma di Euro 1000,00 cadauno, presso uno Studio Notarile da stabilire, con regolare atto costitutivo azionario, con una percentuale per ogni azione del 25% sugli utili.

Se avete letto il Maccarolo, questo è l’investimento sicuro, che si materializzerà dopo appena 7 settimane per la realizzazione delle scene ed altri sei mesi per il montaggio definitivo dell’opera.

L’incasso previsto solo in Italia da esperti del settore sarà di circa 60.000.000,00 di Euro, e se avete letto il libro… CARPE DIEM! ( DateVi da Fare! - Cogliete l’Attimo!) Per segnalare la Vostra adesione Virtuale inviare una E mail litsabato@interfree.it oppure saturdaysrl@alice.it  corredata dai Vostri dati anagrafici codice fiscale indirizzo di residenza e n. telefonico, sarà osservata la legge sulla privaci.

Dopo questa inserzione, passiamo ad un'altra di carattere Teatrale, vorrei proporre a Voi tutti cittadini, una carriera di attori teatrali, desiderosi di intraprendere la carriera di attori assumendo piccoli ruoli da protagonisti,  rivolgendomi in particolare ad ambosessi dall’età compresa dai tre anni ai 70, telefonando al 06 7231027 oppure inviando una E mail appena  descritta, in attesa che  si realizzino le 400 quote per realizzare il film in pellicola.

Dopo queste due inserzioni pubblicitarie di estrema importanza, che serviranno a realizzare il film Maccarolo, passiamo subito ad un altro problema congiunto e non meno importante che se attuato porterà il nostro Paese sulla retta Via di una Vera Democrazia, cioè le modalità con cui si svolgerà il fatidico Referendum del Secolo, che sarà proposto subito dopo la realizzazione del Film:

1^ regola: Al Referendum potranno aderire i cittadini Italiani e non pur chè aventi la cittadinanza Italiana, dai 18 anni in poi.

2^ regola: i mille ( Ricordando Garibaldi) che riceveranno cadauno, un solo  promemoria in forma cartacea, direttamente dal Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione, Pietro Sabato, Promotore del REFERENDUM,  e dovranno a piacimento fotocopiare il modello tante volte, valutando la quantità delle proprie amicizie o parentele da poter a catena declinare il medesimo compito, e ognuno, comunicare via E Mail alla sede del Partito: litsabato@interfree.it, dichiarando le proprie generalità e n. telefonico, di aver distribuito fra parenti ed amici, veramente motivati un determinato numero di schede fotocopiate ed invece inviare a mezzo posta prioritaria, la propria scheda referendaria  vidimata da un Notaio, oppure da un ufficiale comunale o circoscrizionale, che dai dati riservati e ufficiosi, sarà necessariamente inviata materialmente all’indirizzo:

Partito Italiano Nuova Generazione, Via Cropani, 49 00118 Morena (ROMA) che sarà immediatamente catalogata e confrontata con le generalità comunicate via E-mail.

In caso di future elezioni Politiche ed Amministrative, ed una congrua acquisizione di voti ricevuti dal Partito Italiano Nuova Generazione, seguirà un sorteggio tra le 500.000 E mail, ricevute dai referendari, che si spera avrebbero fatto convalidare lo stesso Referendum, ed in seguito a questo lieto evento, designando loro incarichi Istituzionali in base ai seggi acquisiti.

(Ripeto, Si Raccomanda di comunicare via E mail la quantità di schede fotocopiate, poiché il sorteggio sarà effettuato con i dati inviati via E mail, per non incorrere ad un ulteriore  e gravoso sorteggio tra le 500.000 schede referendarie).

3 ^ Regola: I sorteggiati potranno delegare il loro incarico ad altri se non alla altezza del compito Istituzionale a loro assegnato. (Non guardate alle apparenze! Non impressionateVi più di tanto, vedrete, governare il Paese sarà facile come amministrare la propria famiglia, senza malignità ed intrighi di palazzo).

Ed ora Vi auguro un Buon divertimento, con lo Sputtanetor, elencando alcuni articoli recenti, veramente divertenti e alcune Vignette satiriche, pubblicate nel Libro Maccarolo… Politico Da Sempre…e nel Sito Web del Partito: www.nuovagenerazioneroma.it

Scusate le diverse ripetizioni, sono state volutamente cercate per dare a Voi tutti una certa responsabilità, a fin chè questo referendum venga veramente realizzato, per evitare in un prossimo futuro questo avvicendamento politico di carattere Dinastico, che in una Vera Democrazia, come si esprimerebbe un noto politico,” non c’azzecca per niente”.

Facciamolo, sopratutto per il bene delle nostre future Generazioni. Grazie - Grazie – Grazie.

Ricordiamoci che prima di realizzare questo grandioso problema Costituzionale, necessariamente dobbiamo insieme realizzare il Film Maccarolo… Politico da sempre…, perché per realizzare un Referendum occorre molto denaro, che purtroppo hanno solo i grandi Partiti.

 

Il Direttore del Giornale Sputtanetor

 

                                                                                                                  Pietro Sabato

 

Volendo dare a questo giornale una impostazione grafica originale, Vi proporrò una serie di articoli o meglio dire relazioni a partire da date più recenti a quelle a ritroso nel tempo, praticamente come i Gamberi, per rendere la lettura più intrigante. Inoltre per motivi di spazio, in ogni relazione sarà citato il principale destinatario, informandoVi che tutte le relazioni sono indirizzate per conoscenza alla Agenzia di Stampa di Stato “ANSA” Alla Procura della Repubblica di ROMA, ai maggiori quotidiani nazionali e Reti Televisive di Stato e Private.

P.S.: Vorrei inviare un messaggio subliminale… fin quando Voi tutti non gradirete la mia assillante presenza politica, contrariamente il sottoscritto sarà ancor più presente e sempre più incisivo, e quando invece i Vostri atteggiamenti cambieranno a mio piacimento, e Voi tutti mi vorrete, il sottoscritto scomparirà nel nulla…

 

Il Direttore del Giornale Sputtanetor - Pietro Sabato