Roma, 30 Settembre 2008

 

Da : Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

 

A: Dott. Enrico Mentana, Canale Cinque

C.C. : ANSA

 

Oggetto: Specchio! Specchio! Dimmi chi è il più forte Rompino del Reame? Antonio Ricci oppure Pietro Sabato?

 

Lo specchio…

 

Egregio Dottore, non collega, in riferimento alla Sua trasmissione Mixer del 29 Settembre c.a., andata in onda in seconda serata, dove insieme a noti giornalisti, come la Dott.ssa Barbara Palombelli,* tutti insieme avete  dato adito ad una trasmissione talmente animata da spendere tutto il tempo a disposizione per elogiare il ventennale operato del Regista di Striscia La Notizia, Antonio Ricci, al quale, per la cronaca, nei miei dieci anni di attività politica ho inviato via E mail, migliaia di relazioni veramente piccanti, che coinvolgono vari personaggi della politica di tutte le coalizioni, e dello spettacolo, ma non è ha mai sceneggiata e pubblicata una. Non metto in dubbio l’operato del Regista in questo ultimo ventennio, nello sputtanare qua e là politici e Governi, ma è stato sempre di parte, difatti il proverbio lo conferma, il Suo idolo, ha sempre rispettato il galateo: non ha mai sputato nel piatto dove mangia.

Egregio Dottore, su via non faccia lo gnorri, scommetto che il mio nome non Gli è nuovo, pensi sono più importante di Lei, se digita su Google il nome Maccarolo, emerge il mio nome, ed occupo più spazio del Suo.

Pertanto, per darLe un saggio delle mie opere sputtanatrici La invito a consultare il mio Sito Web: www.nuovagenerazioneroma.it dove è pubblicato il Supplemento, partorito dal sottoscritto in data 2 Giugno 2008, inizialmente composto da sole 33 pag. f.to. A4, successivamente a fine Settembre c.a., fornito di un indice allegorico, lievitato a 67 pagine, veramente piccanti, una tesi scientifica alla Prefazione Propedeutica della Sceneggiatura del Film:

Maccarolo… Politico da Sempre…”, pubblicata nel libro di 180 pagine f.to A4.

Come anticipazione Le allego la relazione più recente del 28 Settembre, come saggio delle mie relazioni pungenti. Inoltre si potrebbe far prestare dal Suo diretto Superiore Ammanicato, con la lettera maiuscola il Libro Maccarolo… Politico da Sempre…, (ovviamente dall’onnipotente rinnegato) oppure richiederlo al sottoscritto scrivendo a:

Partito Italiano Nuova Generazione, Via Cropani, 49 - 00040 Morena Roma.

Concludo, scommettendo che non riceverò da questa mia provocazione nessun riscontro, esattamente come il comportamento ventennale del Suo collega ammanicato, Antonio Ricci & Soci, Ezzino ed Enzino. Acqua in bocca mi raccomando!

Quindi caro specchio, se non ci sarà nessun riscontro, dovrò dedurre che il Rompino più forte del Reame del XX secolo a cavallo del XXI, è lo SPUTTANETOR  sottoscritto.

                                                                                               Pietro Sabato

 

Barbara Palombelli*(consorte del nostro amatissimo dinosauro politico On. Francesco Rutelli, secondo la storia raccontata su Google, presunta titolare della Società di rimozione stradale STA S.R.L. insieme alla consorte del deposto Vice Sindaco del PDS, Dott. Tocci e della Signora Maria De Filippi, consorte del nostro amatissimo Maurizio Costanzo, Biberon, articolo divertentissimo, menzionato a pag. n. 85 del libro:

Maccarolo… Politico da Sempre…”

P.S. Mi scuso per questa lunghissima parente*, diceva la Buonanima, ma a volte questi messaggi subliminali, sono necessari per far intendere, che per la maggiore, salvo errori ed omissioni, siamo un popolo di ammanicati.

*Parente = Parentesi,  parola usata nel dialogo di Peppino De Filippo e il nostro Grande Totò in uno dei tanti famosi film dei due grandi commedianti.

Egregio Dott. Enrico Mentana ecco in allegato, la più recente relazione del sottoscritto, i cui contenuti che tutti i giornalisti hanno pensato di scrivere, ma nessuno di loro, avrebbe avuto le palle di pubblicare.

Se la Sua è stata una provocazione, spero di essere stato abbastanza esaustivo, buon divertimento.

Le comunico inoltre che detta relazione in allegato è stata già inviata Via e-mail due giorni fa al Gabibbo, a tutti maggiori quotidiani nazionali ed internazionali, come il Times di UK e di NY, le Figarò etc. etc. in ogni caso, repetita iuvant!!!

 

Roma 28 Settembre, 2008

Da: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A: ANSA

 

Oggetto: La Banda Bassotti colpisce ancora!

               L’Alitalia è stata svenduta per cinquantamila lire! Come la Fontana di Trevi

              Totò Truffa, dopo cinquanta anni torna di moda!

              La farsa divenuta una realtà  Storica!!!)          

               

IPSO FACTO III, della storia del P.I.N.G. ( Detto - Fatto, terzo episodio)

LA CORDATA…

 

Carissime lettrici, lettori, del mio sito web, et amici, nemici et Onorevoli non colleghi, ho atteso questo momento conclusivo della trattativa Alitalia, per esprimere il mio parere, in modo più originale, rispetto ai concetti espressi dalla stampa nazionale ammanicata.

Pertanto, come in oggetto espresso, l’Alitalia da decenni spolpata all’osso, viene svenduta e acquistata nel XXI secolo con gli spiccioli dei turisti generosi, della Fontana di Trevi, solo che questa non è la rappresentazione della farsa del grande Principe De Curtis, ma la cruda realtà. 

Tutti gli italiani hanno gioito, l’unica consolazione per loro, è che finalmente la Compagnia di Bandiera sia salva. Poveri illusi!

Dopo la Ghigliottina di Amadeus, passata forzatamente in Eredità al grande Calimero, Dott. Carlo Conti, ed infine la Botola di Fabrizio Frizzi, ecco emergere l’elemento essenziale della loro funzionalità:

La Cordata, che oltre a stringere il collo agli Italiani, inesorabilmente il cerchio si strige.

Fra non molto toccherà alla Rai e al Colosseo ad essere condannati.

Concludo, Attenzione! Battaglione! Italianiiiiiii!!!!

I soliti ammanicati, soventemente, si mangeranno anche la Bandiera!!!!!!! Ipso Facto!!!!!!!

 

                                                                                                                Pietro Sabato

 

 

.