Roma 28 Settembre, 2008

 

Da: Pietro Sabato, Presidente Nazionale del Partito Italiano Nuova Generazione.

A: ANSA

 

Oggetto: La Banda Bassotti colpisce ancora!

               L’Alitalia è stata svenduta per cinquantamila lire! Come la Fontana di Trevi

              Totò Truffa, dopo cinquanta anni torna di moda!

              La farsa divenuta una realtà  Storica!!!)           

               

IPSO FACTO III, della storia del P.I.N.G. ( Detto - Fatto, terzo episodio)

LA CORDATA…

 

Carissime lettrici, lettori, del mio sito web, et amici, nemici et Onorevoli non colleghi, ho atteso questo momento conclusivo della trattativa Alitalia, per esprimere il mio parere, in modo più originale, rispetto ai concetti espressi dalla stampa nazionale ammanicata.

Pertanto, come in oggetto espresso, l’Alitalia da decenni spolpata all’osso, viene svenduta e acquistata nel XXI secolo con gli spiccioli dei turisti generosi, della Fontana di Trevi, solo che questa non è la rappresentazione della farsa del grande Principe De Curtis, ma la cruda realtà. 

Tutti gli italiani hanno gioito, l’unica consolazione per loro, è che finalmente la Compagnia di Bandiera sia salva. Poveri illusi!

Dopo la Ghigliottina di Amadeus, passata forzatamente in Eredità al grande Calimero, Dott. Carlo Conti, ed infine la Botola di Fabrizio Frizzi, ecco emergere l’elemento essenziale della loro funzionalità:

La Cordata, che oltre a stringere il collo agli Italiani, inesorabilmente il cerchio si strige.

Fra non molto toccherà alla Rai e al Colosseo ad essere condannati.

Concludo, Attenzione! Battaglione! Italianiiiiiii!!!!

I soliti ammanicati, soventemente, si mangeranno anche la Bandiera!!!!!!! Ipso Facto!!!!!!!

 

                                                                                                                Pietro Sabato